Medico, specializzando in medicina interna, classe 1989.
Sin da piccolo una delle sue più grandi passioni è la musica dance, complici i pomeriggi in ipnosi davanti alla radio ad ascoltare il mitico Deejay Time. Cresciuto a pane e cassettine dell'Insomnia, dopo aver assistito live ad un DJ set di Gigi D'Agostino decide, un po' per gioco, un po' per sfida, di imparare a mettere a tempo i dischi.
Le sue sonorità spaziano dalla eurodance alla techno e alla trance old school, passando per la progressive, sua vera passione.