Attualmente residente in Veneto, nasce a Manduria, nel Maggio del 1981, con un’innata passione per la Musica.
Stuzzicato dai ritmi Dance di Michael Jackson, Madonna, Depeche Mode e Jovanotti (grazie anche alla cugina Katia), a 4 anni già si divertiva a “tagliare” il suono con la manopola del volume dello stereo di casa.
Cresciuto a pane e Radio, nella metà degli anni 90, affascinato dalla musica “da ballo” del momento e del fenomeno del “Disc Jockey”, sperimenta le tecniche di mixaggio, utilizzando lo stereo a cassette dell'amico Giuse.
Nel 2000, arriva finalmente la prima “Turntable”, affinando così l’arte del mixaggio, registrando cassettine per gli amici e trasformando la propria cameretta in una discoteca “per la gioia dei suoi cari (in particolar modo dei fratelli) e dei vicini di casa”.
Tra il 2003 e il 2004 produce delle sequenze mixate che andranno in onda su M2o, all’interno del programma: “Chemical Lab”.
Con l’evolversi del tempo, mosso dalla passione del “taglia cuci e incolla”, si cimenta con i “remix” e “mashup” di alcuni brani e la creazione di jingle (di cui né è maniaco).
Nel 2014 parte la collaborazione con The 90s Radio e il coronamento di un sogno.
Collezionista di dischi in vinile, CD, amante dello scratch e manipolatore del suono.

“Music was my first love, and it will be my last.

 Music of the future,and music of the past.

 To live without my music,would be impossible to do.

 In this world of troubles, my music pulls me through.”

(J. Miles)